Parola d’ordine: contouring!

Nella vita di molte donne esiste un santo, al quale, chi ha la pelle del viso caratterizzata da brufoletti, macchiette e imperfezioni è molto devota: il fondotinta! Questa base diventa infatti necessaria per coprire tutto ciò che ci infastidisce, per poi procedere con il trucco che preferiamo. È emerso però con il tempo un problema che molte lamentano, ovvero l’incapacità del fondotinta di mantenere una certa “naturalezza” nelle forme del viso, eliminandone i volumi e appiattendone la tridimensionalità.

Molto utile, a questo proposito, risulta essere il contouring, grazie al quale è possibile ricreare i volumi che desideriamo, rendendo i lineamenti più armoniosi e meno impersonali. Grazie a questo gioco di luci e ombre, è inoltre possibile camuffare quei volumi che invece ci disturbano, come, ad esempio, un un naso troppo importante, o un mento eccessivamente accentuato.

La tecnica del contouring però, in un delicato equilibrio tra chiari e scuri, ha regole bene precise, e non tutte le donne si sentono in grado di applicarle con sicurezza. Un contouring professionale, inoltre, oltre ad una certa tecnica, richiede anche il tempo necessario per un’applicazione impeccabile.

Per venire incontro a tutte le donne, e rendere la stesura del contouring più agile e in linea con la filosofia che gira intorno al Metodo easy, MKL ha introdotto un prodotto all’avanguardia, che consente a tutte noi di sentirci più belle in maniera veloce e semplice. L’Energy Lift counturing 18, infatti, è costituito da una parte scura che permette appunto di smussare volumi indesiderati, e una parte chiara che ci consente di coprire gli inestetismi e uniformare l’incarnato! Inoltre, grazie al suo fattore di protezione solare e alla resistenza all’acqua, si dimostra essere un prodotto irrinunciabile per la stagione che sta iniziando. Buon contouring a tutte!

Energy-lift--counturing-18

Related posts